Nella mattinata di martedì 18 febbraio, gli studenti e studentesse della Scuola Secondaria di primo grado, presso il cortile della Sede di via M. Manieri, hanno partecipato al Primo Torneo Salentino di plogging, promosso dalla Rete “Il Veliero parlante”. Attività ideata in Svezia, il plogging consiste nel raccogliere rifiuti mentre si corre, combinando esercizio fisico con la pulizia dell’ambiente. Vince la squadra che differenzia meglio e in minor tempo.  Il termine è un neologismo, combinazione delle parole svedesi “plocka upp” (raccogliere) e “jogging” (corsa). Divisi in squadre, i ragazzi delle diverse classi hanno raccolto tenendo conto sia del tempo cronometrico che della differenziazione, suddividendo rispettivamente i materiali secondo la loro qualità (plastica, metalli, carta, vetro, sfalcio e indifferenziata). Tutti preventivamente dotati di appositi guanti e sacchetti. Ecco alcune immagini del Torneo:

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi